Come scegliere la Vostra fotocopiatrice – Multifunzione

Volumi/frequenza di utilizzo multifunzione

In base al volume di carta che trattano, le fotocopiatrici – multifunzione possono essere classificate in:
– volume personale – fianco scrivania
– per ufficio a basso, medio e alto volume

Funzionamento fotocopiatrici

I vecchi fotocopiatori analogici sono ormai superati e le aziende stanno sempre più scegliendo le fotocopiatrici digitali. Il vantaggio principale, oltre ad una affidabilità superiore, sta nella possibilità di connettere la propria fotocopiatrice alla rete – caratteristica esclusiva delle macchine digitali.

– Tecnologia Digitale: le fotocopiatrici digitali rappresentano la tecnologia più recente e includono la possibilità di connettersi alla rete. Una volta effettuata la connessione alla Rete dell’Area Locale (LAN) del proprio ufficio, gli impiegati possono fare fotocopie, stampare, effettuare la scansione di una pagina e persino inviare fax direttamente dal posto di lavoro. .

Velocità di stampa  fotocopiatrici

Per determinare la categoria di fotocopiatrici che meglio si adatta alle proprie attività è necessario preventivare il numero medio di copie e la velocità desiderata. In generale i consumi possono dividersi secondo le seguenti categorie:

– Per uso personale: sono tutto ciò di cui necessità un piccolo ufficio (più di 12 pagg./min);

– A basso consumo: è l’ideale per piccoli uffici o per usi dipartimentali nelle grande organizzazioni. A causa della crescente richiesta per fotocopiatrici di questo tipo, le caratteristiche più sofisticate, disponibili precedentemente solo per stampanti ad alto consumo (processo di stampa fronte-retro e cucitura), sono ora disponibili anche per questo tipo di copiatrici (più di 15-30 pagg./min);

– A medio consumo: offrono una capienza notevole di carta e toner che permette di operare ad una velocità abbastanza alta da soddisfare la maggior parte delle piccole aziende. Solitamente sono disponibili funzioni avanzate come un mettifoglio automatico (ADF), uno smistatore e un vassoio per la carta con una notevole capienza (più di 30-80 pagg./min);

– Ad alto consumo:sono maggiormente utilizzate dalle aziende che fanno un largo uso delle fotocopie. Queste copiatrici hanno la tecnologia più avanzata, ci e una notevole capienza di carta e toner che permette di operare ad un’alta velocità (più di 70-120 pagg./min).

Funzioni ed opzioni principali  fotocopiatrici – multifunzioni

Un’efficiente copiatrice non necessita di ulteriori accessori. Bisogna tener presente che l’acquisto di accessori aggiuntivi comporta un aumento di prezzo, sia al momento dell’acquisto che per la manutenzione. E’ importante, quindi, focalizzare la scelta in base alle proprie esigenze. Tra le opzioni principali le più comuni sono:

– Alimentatore o ADF: ci consente di posizionare un gruppo di originali sulla fotocopiatrice che verranno presi in automaticamente e fotocopiati.

– Copia fronte-retro: fotocopiare fronte-retro significa ottenere automaticamente copie su entrambi i lati del foglio

– Fascicolatore o FINISHER: si occupa di rifinire il lavoro dividendo per gruppi le copie e se necessario spillarle.

– Scheda PRINT: trasforma la fotocopiatrice in una multifunzione capace di stampare il locale o in rete.

– Scheda FAX: permette l’invio e la ricezione di fax con grande capacità di memoria e di carta.

Contatta la Valori Group per un noleggio operativo della tua multifunzione per Livorno e provincia

Share This
Realizzato da Video Marketing Toscana